martedì 14 febbraio 2012

Il mio porta telefonino od Ipod

Il mio porta Ipod


Oggi voglio presentarvi, come promesso ad alcune amiche, il mio porta telefonino, Ipod od Iphone, che dir si voglia...

Ecco, io ci metto questo, voi potrete metterci anche solo un pacchetto di fazzoletti che fa bello uguale, ma. Il mio è nato per questo e nulla più.

Premessa: secoli prima avevo creato un porta Ipod da sola. Progettato, pensato e disegnato da sola. Il mio primo progetto.
La stoffa era stupenda, un fintapelle bianco veramente fantastico!!

Ma...essendo la mia prima volta con la macchina da cucire....vi lascio immaginare. Pieno di errori, di cuciture storte, risolti fatti male... ed incompleto perché non sapevo come fare la chiusura ^_^

Però era fatto con le mie mani. Ergo, da tenere ed usare!!!

Poi un giorno giro tra i vari blog di cucito che seguo e cosa trovo dalla mia eroina italiana: Gaya! Colei che mi ha fatto entrare in questo mondo e mi ha fatto conoscere tappetini verdi, righetti, cutter rotondi e stoffine bellissime.

Il mio taglierino - foto presa da internet

il mio bellissimo piano da taglio - foto presa da internet


uno dei miei righelli - foto presa da internet


Il mio primo acquisto l'ho fatto grazie a lei. Tutto acquistato in america (pagato pochissimo..avrei risparmiato anche di più se la dogana non mi avesse intercettato il pacco...) e tutto, ovviamente, con l'unità di misura in pollici.
E quindi mi devo sempre convertire tutti i tutorial italiani in pollici. Un lavoraccio, ma ne vado fiera.
Oppure seguo direttamente tutti i siti americani, che faccio prima.

Ma torniamo a noi.....

Un giorno vedo che ha preparato un tutorial per la sottiletta, cioè il suo porta Ipad. E mi dico: bello, facile e veloce. Basta rimpicciolirlo ed il gioco è fatto.
Studio, leggo, misuro, memorizzo e mi metto all'opera.

Solo che.. sapendo di non essere brava con le cuciture dritte ho deciso di tenermi un pochetto più larga. Un pochetto............. ehm... forse un po' troppo! Ups ^_^

Decido di usare un panno di feltro morbido per l'interno. Così da non graffiare lo schermo al mio Ipod.
Ed una stoffa marrone con delle piccole note musicali disegnate per l'esterno. (Una stoffina acquistata secoli fa dall'America..tutto un altro cotone rispetto a quello che trovo nella mia merceria preferita).


Misuro, taglio, mi taglio un dito (come sempre..quel cutter taglia che è un piacere...e me lo ricordo sempre, ci tengo oramai!! grrrrrrrrr..DOLOREEEEE..)

Attendo che il mio dito riacquisti le sue funzionalità di base (un giorno pieno..uff) e mi metto all'opera.

Due giorni di lavoro, altro che mezz'oretta. Ma ce l'ho fatta. Eccolo in tutto il suo splendore.

Ma ci sono due punti che non vanno bene. Uno non è modificabile, l'altro si. O almeno spero.

Problema 1: lo strap. Ni. Non ne sono convintissima. Ho paura che sul feltro, prima o poi, si strappi tutto quando... La prossima volta userò un bottone con un elastico.

Problema 2: Se uso il mio Ipod con le cuffiette inserite. Ho fatto la patella troppo precisa e si chiudi a filo con il finale dell'interno. E il jack delle cuffiette esce. Quindi in funzione, col mio mio porta Ipod chiuso, il filo si piega vistosamente. Stavo quindi pensando di farci un buco sopra alla patella, che dici..si può fare??? e se si, COME!?!?!?!?!

ps: la cosa comica.. poco dopo aver creato il mio porta Ipod ...lei ha preparato un tutorial stupendo e perfetto su come farlo, con le misure giuste.... LOL..



♥♥♥  Ps: Buon S. Valentino a tutti!!   ♥♥♥


tataaaannnnnn

7 commenti:

  1. Ciao Kia è bellissimo e considerando che è il tuo primo lavoro sei stata bravissima . Anche io ho un righello fatto cosi', mi manca il cutter sono all'antica uso ancora i forbicioni da sarta ....ahahahah però ti confesso che mi piacerebbe provare . un bacio Yellis

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yellis, il cutter sembra una cavolata averlo ed invece....altro che forbici!!
      Tagli dritto, ti aiuti semmai dai righelli, non fai mezza frangia coi fili ed è velocissimo!! Taglia con una precisione chirurgica. Ottimo proprio. Te lo consiglio!!!!!!

      Elimina
    2. ok mi hai convinta .....dove si compra .......

      Elimina
    3. io l'ho comprato da questo sito http://www.hancocks-paducah.com/, ma se devi comprare solo quello metti su "san gugol" la parola "rotary cutter" e di siti ne troverai tantissimi.

      Elimina
  2. Mmm, ho provato già a risponderti ma non è apparso il commento (in approvazione?) Comunque basta fare un'asola nella parte alta della patellina così ci passi dentro il cavo.
    Ciao!
    Gaya

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gaya, che onore averti qui!!!

      purtroppo non ho visto il tuo post di prima.. mannaggia!

      Ma grazie per l'astuta idea. Io avrei fatto un buco con un cerchio metallico. Ma la tua è nettamente migliore come idea.
      GRAZIE GRAZIE GRAZIE.

      Domani mi metterò subito all'opera!!

      Elimina
  3. ciao complimenti per i lavori.
    Mi daresti per cortesia qualche info sul piano da taglio verde, prezzo marca e come ti trovi? grazie ;) Andrea

    RispondiElimina

Ciao.. grazie per aver apprezzato la mia ricetta.

Se vuoi contattarmi via mail scrivimi qui

(Saranno rimossi i commenti contenteti spam, pubblicità od insulti).

Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...